Rss

Presidente della Comunità Montana, dott. Alfieri Vellucci, precisa che i lavori di pulizia delle strade inizieranno lunedì 15 maggio

Come peraltro già comunicato ufficialmente al Commissario Prefettizio, dott. Domenico Talani la scorsa settimana. A tal proposito, viste anche le strumentalizzazioni elettorali da parte del candidato Sindaco Rolando Bozzella, vanno fatte alcune precisazioni: la Comunità Montana ha competenza su 7 Comuni per un totale di oltre 100.000 abitanti e programma la sua attività di bonifica del territorio in collaborazione e coordinamento con i vari Comuni interessati; ciò però non è stato possibile per il Comune di Santi Cosma e Damiano dove, l’Amministrazione recentemente sciolta ha pensato bene di segnalare tutte le strade, molte delle quali di competenza comunale, per mascherare il proprio disinteresse e la propria disattenzione per il territorio amministrato lasciato per cinque anni nel più totale degrado e per il quale, già lo scorso anno, la Comunità Montana, grazie anche al fatto che a ricoprire l’incarico di Presidente fosse un cittadino di Santi Cosma e Damiano, il dott. Vellucci appunto, ha provveduto a farsi carico della pulizia di molte di esse, benchè di competenza comunale. La situazione sembra essere cambiata con la presenza del Commissario Prefettizio con il quale si coordinerà la pulizia da parte della Comunità Montana e che sta già provvedendo all’adempimento degli atti necessari per garantire la pulizia delle altre strade cui non potrà provvedere l’Ente Montano. Del resto il Commissario sta dimostrando in pochi giorni di tenere alla pulizia ed al decoro del paese più di quanto non abbia fatto l’Amministrazione che sostiene il candidato Bozzella in cinque anni. Infatti per mascherare il degrado realizzato nelle nostre strade e nel nostro ambiente, l’Amministrazione uscente, o la stragrande maggioranza della stessa, ha pensato bene di mimetizzarsi sotto la “stella del cambiamento” pensando di sottrarsi, così, al giudizio degli elettori che però hanno ben chiara la continuità tra la lista “Fare Futuro” e la vecchia Amministrazione, cosa peraltro che non perde occasione di evidenziare nei fatti lo stesso Bozzella (e non potrebbe essere altrimenti) con i riferimenti all’attività ed ai personaggi della stessa. “Sono io” ha commentato il Presidente della Comunità Montana Vellucci “che invito Bozzella a fare un sopralluogo per le strade del nostro paese, però a condizione che si faccia accompagnare da coloro che nell’Amministrazione di recente sfiduciata ricoprivano le deleghe alla viabilità e all’ambiente e che ora sono candidati nella sua lista, così che possano spiegare a lui ed agli elettori perché per cinque anni hanno lasciato il paese nel degrado più assoluto pur avendo la responsabilità e competenza in quei settori. Forse Bozzella, essendo impegnato a “Fare Futuro” ha dimenticato, nel denunciare la situazione di degrado, che le spiegazioni avrebbe dovuto chiederle ai suoi candidati, per cui gli consigliamo, prima di fare futuro, di studiare anche un po’ di passato e di presente, che sono propedeutici alla costruzione del futuro, onde evitare di rimanere vittima delle sue stesse strumentalizzazioni con cui tenta di fare oggetto della propria pubblicità il lavoro ed i meriti di altri. Come sempre, alla politica della chiacchiere, promesse e proclami, preferiamo quella dei fatti e delle cose concrete ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Radio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy