Rss

Castelforte: Incontro con gli autori locali

Siamo alla vigilia di due appuntamenti decisamente significativi dell’estate castelfortese. Si tratta di due serate sotto le stelle per incontrare gli autori locali. Due serate attraverso le quali, prosegue la tradizione di portare in piazza donne e uomini di “penna” che hanno scritto romanzi, poesie, storie, racconti e illustrato eventi e che, chiacchierando, parleranno delle loro opere attraverso le quali esprimono sentimenti, emozioni e stati d’animo.
Il primo appuntamento con gli autori locali è in programma per giovedì 20 luglio alle ore 20,30 in piazza San Rocco. Nel salotto allestito sotto le stelle saranno presenti Giuseppe Lucio Fragnoli con “Il tempo magico”, Domenico Impetatore con “Risalire il fiume” e Vittorio Nocella con “L’amore dall’inizio” osservazioni in forma di poesia sul prologo del Vangelo di Giovanni. A conclusione si potrà ascoltare “Swing for two” con Jazzy George (Giorgio Masci) al pianoforte e Angelo Sarra il Padrino alla voce, ospite d’eccezione il Maestro Gianluigi Pizzoti alla chitarra.

“Anche quest’anno -dice il Sindaco Giancarlo Cardillo- abbiamo creduto opportuno riproporre queste serate che hanno sempre raccolto un pubblico variegato e sensibile. Sono certo che possono contribuire davvero ad offrire un ulteriore momento di serenità in tempi e situazioni che sono spesso complicate. La promozione della cultura è sempre stata la via maestra per ridare slancio e lasciare immaginare un futuro migliore e più bello”.

La seconda serata sotto le stelle con gli autori locali è in programma per venerdì 21 luglio sempre alle 20,30 in Piazza San Rocco. Presenti nel salotto sotto le stelle Paolo Basili con “Dietro le dune”, Anna Di Principe con “Anche le foglie”, Assunta Gneo con “Tira fuori l’anima” e Marco Vozzolo con “Il valore delle piccole cose”. La serata si concluderà con l’intervento musicale di Alessandro Parente insieme all’ensamble di organetti “La scatola del vento”. A coordinare gli interventi ci sarà il giornalista Andrea Brengola.

“Ascoltare la viva voce degli autori dei testi che presentiamo -dice il delegato al turismo Paola Iotti- è davvero una grande opportunità. Farlo nell’atmosfera libera e svolazzante dell’estate ci offre la possibilità di gustare, senza vincoli, magari emozionandoci parole e rime che cibano il cuore e la mente. Questo nostro fare vuole avere l’ardire di fare cultura e crediamo che lo sia davvero”.

Nel corso delle due serate sarà allestito un mercatino di libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Radio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy