Rss

Festival dei Giovani, verso lo sprint finale!

dav

Gaeta, 12 aprile 2018. Volge alle battute finali la terza edizione del Festival dei Giovani. E’ tempo di bilanci che trovano un unanime commento: un grande successo. In termini di presenze con diversi momenti di aggregazione dove i veri protagonisti sono loro: i giovani.
“Gaeta – commenta il Sindaco Cosmo Mitrano – rafforza sempre più la sua posizione nello scacchiere nazionale quale città dell’accoglienza e location deputata ad ospitare grandi eventi che richiamano da ogni parte d’Italia studenti ma non solo”. Un valore aggiunto che si concretizza nel patrimonio culturale e naturalistico di inestimabile valore che la città di Gaeta può offrire insieme alla qualità dei servizi ed accoglienza che in questi anni sono andati ad adeguarsi ad un mercato turistico sempre più competitivo ed internazionale. “Per tale motivo – prosegue il primo cittadino – come amministrazione comunale abbiamo sostenuto e continueremo a farlo con convinzione ed orgoglio, iniziative finalizzate alla valorizzazione e promozione del nostro territorio”.
Con questo intento si inserisce il convegno dal titolo “La mia città: patrimonio di tutti”, inserito nel ricco calendario di eventi della quattro giorni del Festival dei Giovani. Un momento di confronto promosso dal comune di Gaeta e che ha trovato un’immediata sinergia istituzionale con l’Istituto Nautico “G. Caboto” attraverso il dirigente scolastico Rosa Valente. Ed è stata proprio lei ad accogliere presso una gremita aula magna dell’Istituto di Piazza Trieste gli studenti e l’illustre relatrice la Professoressa Tatiana Kirova. Ordinario di restauro presso la facoltà di architettura del politecnico di Torino nonché esperto UNESCO dal 1980 per la valutazione delle candidature nell’iscrizione alla lista del patrimonio mondiale dal 1985, la professoressa Kirova ha così illustrato le finalità dell’incontro: raccontare il territorio e descriverne le sue potenzialità. Un lavoro che è stato realizzato ed illustrato dagli studenti dell’IISS Nautico “G. Caboto”, dell’IIS Liceo Scientifico “E. Fermi” e dell’IIS “E. Fermi” di Gaeta. Egregiamente coordinati dai rispettivi docenti, gli alunni hanno analizzato le seguenti tematiche: le potenzialità del Golfo di Gaeta in un’ottica di economia del mare, le fortificazioni della città di Gaeta con un’analisi storica e documentale, dal mito e alla realtà descrivendo il patrimonio culturale e naturalistico di Gaeta. “Ringrazio la Professoressa Kirova e la Preside Valente – commenta il Sindaco Mitrano – per la sensibilità con cui hanno sostenuto questo nostro progetto finalizzato a raccontare e a far conoscere Gaeta”. “Quale occasione migliore se non quella di avere ambasciatori i nostri studenti che parlando a loro coetanei prendono contestualmente sempre più consapevolezza della bellezza che ci circonda”.
“A loro – conclude il primo cittadino – rivolgo un grazie particolare perché attraverso la passione, l’entusiasmo e la capacità espositiva, ci spronano a fare sempre meglio per rendere questo posto, una città ancora più bella ed accogliente”.
E mentre fervono i preparati per l’ultima giornata del Festival dei Giovani, si preannuncia un finale ricco di eventi e spettacoli per salutare nel miglior modo questa riuscita edizione dando l’appuntamento al Festival dei Giovani 2019!
Il programma degli eventi e convegni in calendario è consultabile sul sito: www.festivaldegiovani.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Radio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy