Rss

Spallanzani-S.Camillo: continua l’attività di trapianti in pazienti HIV+

Prosegue con successo il programma di trapianti in pazienti Hiv+ del POIT – Polo ospedaliero interaziendale dei trapianti – dell’IRCCS Inmi Spallanzani e dell’Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini iniziato sedici anni fa. Nei giorni scorsi un paziente coinfetto per HIV e HBV ed affetto da epatocarcinoma è stato trapiantato di fegato con successo dal prof. Giuseppe Maria Ettorre coadiuvato dal dott. Mario Antonini e dal dott. Gianpiero D’Offizi, e si trova attualmente in eccellenti condizioni generali.

La straordinaria efficacia delle terapie antivirali contro il virus HIV ed i virus epatitici HBV e HCV attraverso i nuovi farmaci cosiddetti “antivirali ad azione diretta” ha permesso di rivoluzionare il campo del trattamento delle infezioni virali del fegato prevenendo la reinfezione dell’organo trapiantato e mostrando una elevata tollerabilità anche nei pazienti maggiormente compromessi. L’impiego di questi farmaci innovativi, in aggiunta, potrà permettere come già dimostrato un utilizzo di fegati HCV+ da trapiantare in riceventi HCV+. Ma anche per il virus HBV sono in fase di sperimentazione avanzata numerose molecole che agendo a diversi livelli nelle fasi del ciclo replicativo virale mostrano un profilo di efficacia assolutamente innovativo.

L’innovazione arriva anche dalle tecniche di rigenerazione epatica tramite perfusione “Liver Assist” ipotermica al quale viene sottoposto il fegato da trapiantare. Attraverso questa attività di ricondizionamento, la qualità dell’organo che si consegna nelle mani dell’equipe chirurgica del POIT per essere trapiantato, viene migliorata con risultati eccellenti in termini di recupero funzionale del fegato. Grazie a tali innovazioni, un numero sempre più crescente di pazienti HIV+, avrà la possibilità di accedere ad un percorso trapiantologico completamente efficace e, fino a pochi anni fa, difficilmente realizzabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Radio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy