Rss

Gaeta: Definizione costi di acquisizione delle aree concesse in diritto di superficie e trasformazione di questo in diritto di proprietà delle Coop. Gaeta Medievale, Gaeta Medievale II, Acli Domus Mea

“Dopo anni di attesa, riusciamo attraverso il confronto e dialogo a dare risposte a tante famiglie di Gaeta che potranno finalmente acquisire il diritto di proprietà dei loro immobili acquistati quali soci di cooperative”. Questo il commento soddisfatto del Sindaco Cosmo Mitrano al termine di un’importante transazione tra Comune e privati cittadini componenti delle Cooperative Gaeta Medioevale, Gaeta Medioevale II ed Alci Domus Mea. La transazione ha riguardato la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà, su richiesta stessa dei privati.

“Le capacità di condivisione ed ascolto anche nelle fasi decisionali delle parti interessate – prosegue il Sindaco Mitrano – hanno permesso di raggiungere un’importante mediazione in merito ai valori da attribuire superando una fase di stallo attraverso una chiusura transattiva dei contenziosi. L’adesione alla procedura consentirà infatti la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà. Questo significa che tante famiglie dopo anni potranno finalmente disporre pienamente e legittimamente della casa che hanno comprato con tanti sacrifici in qualità di soci di cooperative”.

Sono state inviate le lettere ai proprietari indicando la somma suddivisa per ogni singolo socio assegnatario sulla base dei millesimi di proprietà. La somma dovuta da ciascun assegnatario potrà essere dilazionata fino ad un massimo di 6 rate ciascuna delle quali avrà scadenza annuale.

“Abbiamo dato risposta alle aspettative di tante famiglie, precisamente 41, delle coop. Gaeta medievale , Gaeta medievale II ed Acli Domus Mea – aggiunge l’Assessore Teodolinda Morini – che da moltissimi anni attendevano la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà delle aree loro concesse per l’edificazione. Sono stati definiti gli importi da versare e si prevede anche la dilazione degli stessi. E’ stato un percorso complesso che ha visto l’impegno di tutta l’amministrazione, in primis il Sindaco, che in alcuni passaggi è riuscito a risolvere alcuni nodi problematici grazie alle sue competenze professionali. La mia soddisfazione – prosegue Morini – è grande in quanto sempre ho condiviso i timori dei soci, molti dei quali anziani, di non poter disporre pienamente dei propri immobili, ne di poterli trasferire. Il mio ringraziamento va alla Dirigente Stefania Della Notte e ai tecnici che a vario titolo, si sono impegnati per la risoluzione di questa problematica che si trascinava ormai da troppi anni. E’ questo un esempio di come la volontà politica e l’azione tecnico amministrativa, coniugati verso un obiettivo comune, portino risultati concreti per i cittadini. Così come dice sempre il Sindaco l’unione fa la”.

“Finalmente – il consigliere Katia Pellegrino – dopo tanti anni, i soci delle cooperative di Gaeta potranno diventare pieni proprietari dei loro alloggi. Si é proceduto alla trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà sulle aree concesse alle cooperative edilizia convenzionata. Questo consentirà a molti cittadini di diventare finalmente proprietari anche del suolo sul quale sorge la propria casa e in cui risiedono da moltissimi anni. Una misura attesa da tante famiglie che ha trovato una soluzione grazie all’impegno e all’ascolto di moltissimi di loro che caratterizza l’agire del nostro Sindaco e di tutta l’Amministrazione. Attraverso il pagamento di un importo, irrisorio, rispetto a quello richiesto dalle precedenti amministrazioni, finalmente definiranno una situazione ormai protrattasi troppo tempo. Un ringraziamento particolare – conclude Pellegrino – intendo rivolgerlo al Dirigente Stefania Della Notte ed ai suoi uffici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Radio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy