Rss

Un fine settimana ricco di appuntamenti, che animeranno la città e permetteranno a tutti adulti e bambini di vivere un’atmosfera natalizia unica e ricca di momenti di gioia e condivisione.

Si inizia alle ore 17:00 con la solenne benedizione da parte di S.E. Mons. Luigi Vari

del “Presepe Galleggiante” presso la Torre di Mola, una delle novità di quest’anno un presepe post moderno dipinto a mano dall’ artista formiana Palma Aceto, una vera e propria innovazione per tutto il Sud Pontino, una natività totalmente realizzata sull’acqua.

A seguire, nel pomeriggio, verrà inaugurato e benedetto alle ore 17:30 anche il Presepe di Sabbia per il secondo anno a Formia, dopo il successo di visite dell’anno scorso, quest’anno ancora più solenne, nella bellissima cornice della Corte comunale una natività con statue che raggiungono l’altezza di 2 metri e mezzo, scolpite da 3 artisti internazionali e tra questi Radon Zivny, , che ha realizzato nel 2018 il presepe per il Papa ospitato in Piazza S.Pietro.

Si continuerà alle 18:00 con il primo appuntamento di Luminaria – Festival delle luci interattive

Presso Piazza Marconi, un totem inviterà il pubblico a giocare e immergere le mani nell’acqua creando con la propria interazione creativa una performance inedita di luce e suono visibile sull’architettura della facciata della Chiesa di Santa Teresa.

Il tutto sarà impreziosito dalla Sfilata di Natale organizzata dal comitato di S.Erasmo che partirà dal Borgo di Castellone e attraverserà le vie del centro città, coinvolgendo associazioni, palestre accompagnate da street band e dal complesso Bandistico U.Scipione Città di Formia.

“Un’inaugurazione spettacolare, che non tralascia la solennità del Natale e la sua importanza per la città e la comunità – sottolinea il Sindaco Villa – la scelta del Presepe simbolo di Natale è quella che ribadiamo anche quest’anno. Seguendo il successo del “Presepe Vivente” giunto alla sua 45° edizione, quest’anno oltre a riproporre il presepe di Sabbia abbiamo deciso di innovare con quello galleggiante e portando nelle chiese del quartiere di Castellone l’ ”Arte Presepiale Napoletatana”.

La grande festa del Natale a cui tutti sono invitati a partecipare continuerà domenica 8 dicembre giorno dell’Immacolata, con l’accensione nella Piazza Municipio dell’Albero completamente addobbato con luminarie ad energia solare e l’apertura del Natale Green.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

Radio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy