Rss

Archives for : vela

VELA ALTURA PRIMO POSTO OVERALL PER LE RAGAZZE DI ETA BETA ALLA REGATA 100 MIGLIA DEL TIRRENO

Eta Beta Woman Sailing Team non smentisce i pronostici e porta a casa un meritato primo posto in classifica Overall sia in classe Irc che in classe Orc alla regata di Vela d’Altura 100 Miglia del Tirreno.
L’evento, giunto alla sua 31° edizione, è stato organizzato dal Circeo Yacht Vela Club in collaborazione con la Cooperativa Circeo Primo e il supporto degli sponsor tecnici Barbosa, Bodema Auto Land Rover e Sail2Sail Charter Broker. Massiccia la partecipazione con ben 30 imbarcazioni provenienti dai Circoli di Gaeta, San Felice al Circeo, Anzio e Fiumicino.
Gli equipaggi si sono confrontati su un percorso di 100 miglia con partenza e arrivo a San Felice Circeo passando per Gaeta, Ventotene, Ponza e Palmarola.
Il vento leggero, molto instabile, soprattutto durante la notte tra Ventotene e Ponza, si è intensificato nella mattinata di domenica, consentendo l’arrivo della maggior parte della flotta entro il tempo limite.
“Questo è il risultato migliore di tutti i nostri impegni agonistici – commenta Letizia Grella, armatrice e timoniera di Eta Beta, il balanzone classe Half Ton, condotto esclusivamente da donne – ed oltre ad essere di grande prestigio per il nostro team, gratifica il grande impegno di tutte le ragazze e sarà sicuramente uno stimolo importante per i prossimi appuntamenti della stagione. La regata è stata per noi una delle più impegnative: 30 ore di navigazione con vento molto instabile, soprattutto di notte, ci ha costretto a non calare mai l’attenzione al timone e nella regolazione delle vele, alla continua ricerca del bordo e dell’andatura migliore. Nonostante le difficoltà delle condizioni del vento, una collisione con un tronco, fortunatamente senza danni (se non per essersi incastrato sotto la carena e per fortuna liberato dopo una virata), un piccolo problema all’alternatore del motore che ci ha lasciato senza strumenti proprio nelle ore notturne, non abbiamo mai mollato l’attenzione. Dopo il passaggio dell’Isola di Palmarola il vento era ancora troppo leggero per riuscire a terminare la regata entro il tempo limite ma, proprio quando iniziava lo sconforto tra l’equipaggio, la fortuna è arrivata verso le 14 insieme al vento e, con uno spinnaker portato al limite, abbiamo tagliato la linea di arrivo vincitrici alle 15:45, appena in tempo entro il limite delle 16. Finiti i festeggiamenti, occorre non calare l’attenzione per i prossimi appuntamenti del circuito Half Ton con la 41° Parallelo, con percorso lungo da Anzio a Gaeta per poi giocare in casa con il Trofeo Punta Stendardo, regata molto competitiva organizzata Circolo Yacht Club di Gaeta del quale da quest’anno portiamo i colori.”

TeleRadio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy