News

PALASPORT PARTE A GENNAIO 2016 “LA GRANDE STORIA DEI POOH, CINQUANTA ANNI DI MUSICA”

In occasione del 50° anniversario dei Pooh al via il
nuovo tour della tribute band ufficiale del gruppo più
amato e longevo d’Italia
I Palasport, cover band ufficiale dei Pooh, unica vincitrice del titolo di
Pooh official tribute band, saranno in tour a partire da Gennaio 2016
con il più grande spettacolo mai proposto da un tributo “La grande
storia dei Pooh, cinquanta anni di musica”, un incredibile show dal
vivo che celebra i 50 anni di vita dei Pooh, nel quale faranno rivivere
tutte le tappe e i più grandi successi della storia del gruppo ispiratore
con 6 cambi d’abito, strumenti originali, scenografie cangianti e immagini
storiche su led wall, per ripercorrere l’affascinante storia del leggendario
gruppo dagli inizi ai giorni d’oggi.
I Palasport rappresentano ormai un importante progetto artistico
nazionale, fatto di traguardi raggiunti in 20 anni di tributo ai Pooh. Da
anni infatti propongono la riproduzione dei loro spettacoli nei minimi
particolari, voci, suoni, costumi, scenografie, effetti speciali e con gli
stessi strumenti che hanno contraddistinto la carriera dei loro beniamini.
Diverse le collaborazioni con gli stessi Pooh, più volte ospiti dei
loro concerti. Unici ad aver riproposto, con orchestra e coro sinfonico
studiando gli arrangiamenti originali, tutti i primi successi dei Pooh con la
presenza sul palco, uno alla volta, di Roby Facchinetti, Dodi
Battaglia, Red Canzian, Riccardo Fogli e Stefano D’Orazio.
Video, foto e tante altre informazioni visibili sul sito ufficiale:
www.poohcoverband.it
BIOGRAFIA
L’unica cover band ufficiale dei Pooh i PALASPORT, titolo loro assegnato dagli
stessi Pooh nel 2006 in occasione del concorso indetto da Roby Facchinetti, Dodi
Battaglia, Stefano D’Orazio e Red Canzian.
Il riconoscimento è stato loro assegnato il 10 febbraio del 2006 nel palasport di
Ponte di Legno (Brescia), durante il “Pooh Official Tribute Band”, unico concorso
nazionale allestito dal popolare gruppo musicale italiano per celebrare il quarantennale
di attività discografica trasmesso su Video Italia e Radio Italia TV, “La vita in
diretta” (Raiuno) e Tg nazionali.
Il concorso si è avvalso dell’insindacabile giudizio di un’autorevole giuria della quale
facevano parte gli stessi Pooh, il critico musicale Mario Luzzatto Fegiz e altre
autorità del mondo dello spettacolo.
Tra le tante, apparizione televisiva il 22 Gennaio 2010 in prima serata in diretta su
Rai Uno nel programma televisivo “i Raccomandati”, quando a raccomandarli è
stato un ex componente degli stessi Pooh…Riccardo Fogli.
Presenti il 5 Giugno 2010 al polo fieristico nazionale Palabam di Mantova che ha
ospitato la 1° mostra ufficiale sulla storia dei Pooh con un concerto serale dei
Palasport, nel quale hanno condiviso il palco con i propri beniamini cantando insieme
alcuni brani. L’evento è stato seguito da reti nazionali e diverse testate
giornalistiche.
Nel 2013 premio alla carriera “Nino Rota” conferito durante il “XIV festival
internazionale ritmo sinfonico”, e nel 2014 Riconoscimento “Crisalide” a dei musicisti
pugliesi doc distinti nel campo musicale nazionale.
Nel tour del 2014 “Tribute of Pooh” si sono esibiti in più di 20 appuntamenti
importanti ospitando sul palco Dodi Battaglia, e per 10 concerti insieme
all’orchestra sinfonica e coro, con più di 120 elementi diretti dal maestro Leonardo
Quadrini, dove negli ultimi tre anni hanno proposto al pubblico un tributo al periodo
rock sinfonico dei Pooh con costumi, strumenti dell’epoca e arrangiamenti originali,
ospitando nei diversi appuntamenti singolarmente Red Canzian, Stefano D’Orazio,
Dodi Battaglia e Roby Facchinetti per ben 6 volte.
Nel loro curatissimo spettacolo preparato da professionisti del settore, light designer e
sound designer, che ne esaltano la qualità della produzione, sono gli unici a portare
nei concerti gli stessi strumenti e le scenografie dei Pooh.
Uno spettacolo dal vivo con più di due ore di musica in tributo al più longevo
gruppo italiano, con strumenti riprodotti dagli originali (alcuni appartenuti agli stessi
Pooh), scenografie (fra le quali il pianoforte a coda bianco che compare durante lo
spettacolo), costumi, effetti speciali (laser, lancia fiamme) luci e suoni che hanno
contraddistinto gli spettacolari concerti dei Pooh.
Quest’ anno presentano il più grande spettacolo mai proposto da un tributo, “La
grande storia dei Pooh, cinquanta anni di musica” un incredibile spettacolo dal
vivo, nel quale faranno rivivere tutte le tappe e i più grandi successi della storia dei
Pooh con 6 cambi d’abito, strumenti originali, scenografie cangianti e immagini
storiche su led wall per ripercorrere l’affascinante storia dei Pooh dagli inizi ai giorni
d’oggi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

×

Powered by RADIO TIRRENO CENTRALE

× COME POSSIAMO AIUTARTI?