Rss

Dicembre 11, 2016

Il Sindaco Giancarlo Cardillo e l’Amministrazione Comunale di Castelforte lunedì 12 dicembre alle ore 11,00 Hha accolto nell’aula consiliare Dario Saltarelli, Maestro pasticciere, originario di Castelforte che si è particolarmente distinto nel campo delle Arti, le “Arti Bianche” per la precisione. L’ “Arte Bianca” è una nobile Arte  pertinente al settore alimentare, che si  propone di  valorizzare la cultura di appartenenza, il territorio, le tradizioni …. in due parole …. il patrimonio culturale.

“La dedizione al lavoro, l’impegno, la determinazione, il rigore che Dario Saltarelli ha sempre riservato al suo lavoro, -dice il Sindaco Cardillo- lo hanno portato a vincere il primo premio quale miglior panettone artigianale classico a Torino lo scorso novembre. Un panettone creato secondo un disciplinare, ma fatto con le arance del nostro territorio, quelle di Suio. Il grande valore aggiunto.
E’ così che le eccellenze emergono e si fanno strada spianando la strada non solo a successi personali che meritano di essere esaltata ma anche a tutto il territorio dal quale i singoli prodotti sono ricavati esaltandone le caratteristiche e la bontà.
Dario Saltarelli ha fatto proprio questo. Ha saputo unire l’eccellenza di un prodotto, l’Arancio di Suio, appunto, per farne qualcosa di veramente unico che ha trovato il riconoscimento e l’apprezzamento di qualificati esperti del settore”.

Il migliore Panettone stile tradizionale “Milano” (tipologia alta) premiato nell’importante concorso torinese “Una Mole di Panettone“, infatti, è stato proprio quello di Dario Saltarelli. L’artigiano con laboratorio a Baia Domitia ha sbaragliato i concorrenti da ogni parte d’Italia nell’importante kermesse che si è svolta a Torino, nel centralissimo e prestigioso hotel Principi di Piemonte con l’organizzazione della Camera di Commercio del capoluogo piemontese. Di ritorno da Torino Dario Saltarelli ha presentato poi, nello stand di Terre del Falerno a Gustus, Salone dell’ agroalimentare e dell’enogastronomia di qualità svoltosi a Napoli alla Mostra d’Oltremare, oltre al panettone premiato anche la sua new entry: un panettone che vede tra i suoi ingredienti il vino Falerno del Massico Dop, un impasto straordinario che costituirà una innovazione nella tradizione del panettone artigianale campano. Presenti alla degustazione numerosi esponenti del settore Agricoltura della Regione Campania e del Ministero per le politiche agricole. I festeggiamenti per Saltarelli hanno concluso una ottima tre giorni per le produzioni riunite nell’associazione Terre del Falerno che hanno partecipato alla fiera napoletana incontrando centinaia di protagonisti del settore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

TeleRadio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy