News

Castelforte: “Nazionale Italiana Attori” e “Gli Alieni del Sud Pontino”

19085_691058074350331_4683246513636752526_n11010299_691058007683671_9155419286761575324_n11200632_691057781017027_3895322782350658530_n19085_691058074350331_4683246513636752526_n11010299_691058007683671_9155419286761575324_nL’attesa non è stata tradita. La partecipazione popolare al grande evento di beneficenza in memoria di Monica D’Onofrio è stata numerosissima. Castelforte per due giorni è stata al centro dell’attenzione ed ha coinvolto l’intero comprensorio del basso Lazio.
L’evento clou è stato l’incontro di calcio tra la “Nazionale Italiana Attori” e “Gli Alieni del Sud Pontino” che si è disputato sul rinnovato campo sportivo comunale del capoluogo sabato 2 maggio alle ore 16.00.
Ad organizzare l’evento è stata l’Associazione di Volontariato Culturale – Umanitario MON.D’O “Monica D’Onofrio” con il Patrocinio del Comune di Castelforte, della Regione Lazio, della XVII Comunità Montana e dell’Associazione Pro Loco.
La Nazionale Italiana Attori è stata accolta sabato mattina presso l’aula consiliare del Palazzo Comunale dal Sindaco Patrizia Gaetano, dalla Giunta Comunale e da quasi tutto il Consiglio Comunale. Dopo il saluto di benvenuto del Sindaco e il ringraziamento di Franco Oppini a nome della Nazionale Attori sono stati consegnate varie targhe sia ai rappresentati della Nazionale Attori che al papà e alla mamma di Monica D’Onofrio, all’Associazione Mon.d’O, ai rappresentanti della squadra che ha affrontato gli attori in una entusiasmante partita di calcio al comunale di Castelforte.
“E’ stato veramente un grande evento per la nostra cittadina -esordisce il Sindaco Patrizia Gaetano- C’è stata una grandissima partecipazione popolare non solo nei due giorni nei quali si sono svolti gli eventi ma anche nelle settimane precedenti nelle quali un bel gruppo, soprattutto di giovani, si è impegnato fare in modo che ogni cosa fosse fatta bene. Sono rimasta veramente felice che la Città, tutta insieme, ha saputo esprimere un senso di partecipazione e di accoglienza come non si vedeva da tempo. Ringrazio tutti per il contributo libero che hanno offerto per la migliore organizzazione. E’ questo lo spirito che deve continuare ad ispirare la nostra azione quotidiana. Grandi cose, grandi eventi realizzati attivando tutte le risorse locali. Grazie, grazie davvero a tutti”.

Tutto l’evento è stato, quindi, una grande occasione per vivere concretamente la solidarietà, per far sentire che tutta la Comunità cittadina con le sue organizzazione di volontariato, le sue associazioni, i suoi giovani e tutti i cittadini sono capaci di accogliere ed esternare simpatia come è nella migliore tradizione di Castelforte.

Gli attori, alcuni dei quali sono venuti a Castelforte con le loro famiglie sono stati ospitati presso le Terme di Suio dove hanno potuto apprezzare non solo la bellezza dei luoghi ma anche la bontà delle nostre acque termali e i servizi assicurati da strutture ricettive e curative di grande pregio.
A conclusione gli ospiti hanno non solo ringraziato ma hanno manifestato l’intenzione di tornare a Suio per trascorrere giorni di relax e frequentare i vari centri benessere che attirano sempre più numerosi turisti.
Pertanto, questo evento ha avuto un bilancio davvero positivo sotto tutti i profili. Si è riusciti, perciò, tutti insieme, a coinvolgere la Città attorno ad un momento di solidarietà dedicato al ricordo della giovane Monica d’Onofrio e a promuovere il territorio e la sua proverbiale accoglienza oltre che le Terme di Suio possibile volano di sviluppo.
Bello, bello davvero!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

×

Powered by RADIO TIRRENO CENTRALE

× COME POSSIAMO AIUTARTI?