News

comunicato sulla risposta del Sindaco Gianluca Taddeo ai dubbi sollevati dalla Consigliera comunale di minoranza Imma Arnone.

Nell’articolo apparso a pag. 27 del quotidiano “Latina Editoriale Oggi” dell’8 gennaio scorso dal titolo “Prove tecniche di idee per il PNRR” si legge di dubbi sollevati dalla Consigliera comunale di minoranza, Imma Arnone, poiché, a suo dire, molte delle ultime nomine fatte al Comune di Formia sarebbero state attinte dall’organico del Comune di Frascati. Premesso che si tratta di nomine rimesse alla scelta fiduciaria del Sindaco, ritengo comunque di intervenire per tranquillizzare e rassicurare la Consigliera Arnone ed aiutarla ancora una volta a dissipare i dubbi che l’assalgono. Le nomine sinora fatte da questa Amministrazione sono sempre scaturite da regolari procedure, trasparenti e pubbliche, di cui vi è riscontro negli atti del Comune.

Per quanto riguarda le singole nomine che – a dire dell’Arnone – sarebbero state fatte attingendo dall’organico del Comune di Frascati, chiarisco che il Segretario generale non è stato attinto dall’organico del Comune di Frascati, in quanto il Segretario è nell’organico del Ministero dell’Interno, iscritto nello specifico albo dei Segretari comunali. Pertanto la nomina è stata effettuata attingendo dall’Albo dei Segretari comunali presso il Ministero dell’Interno, previa pubblicazione di avviso sul sito del Ministero stesso che ha poi provveduto ad assegnare il Segretario generale al Comune di Formia.

L’addetto allo staff del Sindaco non risulta che abbia mai fatto parte dell’organico del Comune di Frascati, né che presso il Comune di Frascati abbia ricoperto alcun ruolo. Il Dirigente tecnico a tempo determinato ex art. 110 del Tuel, del settore Urbanistica, scelto sempre in base ad una regolare procedura pubblica comparativa, nominato ma mai assunto al Comune di Formia, era nell’organico del Comune di Cerveteri (e non di Frascati) ove a quel tempo prestava servizio. Professionista certamente non legato a questa Amministrazione, tanto da aver deciso di accettare l’incarico in altro Comune.

Il Dirigente per l’ufficio strategico per il PNRR, appena individuato sempre a seguito di procedura pubblica ex art. 110 del tuel, previa comparazione di curricula e colloquio, benché attualmente non sia in organico di alcun ente, in passato ha ricoperto un incarico dirigenziale a tempo determinato presso il Comune di Frascati. E’ questa una circostanza sufficiente a far sorgere dubbi o – peggio – ad autorizzare a parlare di “connubi”? Voglio ricordare nuovamente alla Consigliera Arnone che si tratta di nomine riservate alla valutazione ed alla scelta esclusiva del Sindaco poichè caratterizzate dalla fiducia e fondate sull’intuito personale. Argomenti che la consigliera Arnone dovrebbe conoscere bene visto il suo passato da First Lady cittadina.

Commenti disabilitati su comunicato sulla risposta del Sindaco Gianluca Taddeo ai dubbi sollevati dalla Consigliera comunale di minoranza Imma Arnone.
×

Powered by RADIO TIRRENO CENTRALE

× COME POSSIAMO AIUTARTI?