Rss

INIZIATIVA UMANITARIA 2016 IN ALGERIA

Il Comune di Castelforte sosterrà il progetto umanitario dell’Associazione onlus Saharawi in corso già da due anni e che ha l’obiettivo di alleviare, attraverso interventi sanitari specifici presso i campi profughi di Tindouf a sud dell’Algeria, le sofferenze di questa popolazione già decimata e stremata da annosi conflitti e povertà.
A guidare l’iniziativa che prende il via oggi SONO il Presidente dell’Associaizone il Prof. Marcello Lucciola e il dottore Enrico Andreoli, chirurgo odontostomatologico che hanno organizzato una piccola squadra di professionisti impegnati direttamente sul posto per alcuni giorni.
I professionisti impegnati SONO, oltre al dott. Lucciola e al dott. Andreoli, la dott.ssa Francesco Simeone, Chirurgo odontostomatologico, il dott. Vincenzo Gentili, Medico chirurgo, la Dott.ssa Valentina Discepolo, pediatra, la Dott.ssa Lorenza Pannozzi, odontoiatra, la Dott.ssa Greta Valterzi, Odontoiatra e la dott.ssa Catia Di Cerbo, infermiera professionale.
A tal proposito il Sindaco Giancarlo Cardillo e la delegata alle pari opportunità, Maria Luisa Simeone, informano che il team dei medici e dei professionisti impegnati farà pervenire al Comune dei video viaggio attraverso i quali comunicare a tutti l’opera che viene compiuta nei campi profughi interessati e ubicati in Algeria.

PROGETTO INFORMAGIOVANI
Il Comune di Castelforte nei giorni scorsi ha aderito al Progetto Informagiovani con capofila il Comune di Formia. “Si tratta -dice il delegato alle politiche giovanili Luca Bencivenga- di una nuova importante iniziativa dell’Amministrazione Comunale che, questa volta, tende a sostenere i giovani impegnati nella ricerca di un lavoro o di possibilità di studio e specializzazione in Italia e all’estero”. Il progetto se finanziato dalla Regione Lazio offrirà, quindi, un servizio qualificato a favore dei giovani e proseguirà l’impegno che il Comune di Castelforte da sempre cerca di assicurare ai giovani del territorio.

VERDE PUBBLICO
Il Sindaco Giancarlo Cardillo ha richiesto al Presidente del Parco degli Aurunci la fornitura gratuita di piante da mettere a dimora nelle scuole e negli spazi di verde pubblico attrezzato. A realizzare il servizio sarà la Cooperativa “Le Tre Torri”. “Si tratta di incrementare il patrimonio forestale del Comune -dice il Sindaco Cardillo- Inoltre consentirà di rendere gli spazi di verde pubblico attrezzato e l’esterno degli edifici scolastici maggiormente accoglienti e belli”.

UFFICIO STAMPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

TeleRadio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy