Rss

Richiesta dei genitori del plesso scolastico Petronio sito in via Alcide De Gasperi

Al Signor Sindaco di Castelforte Alla Giunta Comunale. Al Consiglio Comunale

I sottoscritti genitori dei ragazzi che frequentano il plesso scolastico Petronio sito in via Alcide De Gasperi, venuti a conoscenza che l’Amministrazione Comunale intende realizzare dei marciapiedi per la messa in sicurezza della viabilità’ pedonale anche dei ragazzi che frequentano la scuola primaria del Petronio,
considerato che l’esistente guard-rail costituisce un grave pericolo per i ragazzi che percorrono a piedi via De Gasperi in quanto la protezione offerta è assolutamente inconsistente. Solo un miracolo, infatti, ha finora impedito a qualche bambino o ragazzo di infilarsi sotto il guard rail e cadere al di sotto del muro di contenimento esistente;
considerato che ci sono molti altri metri di muro privi di protezione di prevedere l’installazione di una normale ringhiera in ferro con relativi marciapiedi su tutto il lato dx;
considerato inoltre che lo stesso problema fu già sollevato anni fa e che l’Amministrazione Comunale di allora promise che avrebbe realizzato, proprio per questi motivi i marciapiedi a dx, come è logico, normale e corretto che sia eliminando in questo modo il grave pericolo per l’incolumità pubblica e privata esistente attualmente;
considerato, altresì, che i fondi necessari ci sarebbero tanto da l’Amministrazione Comunale ha approvato un progetto per un importo di ben € 230.000,00;
con la presente chiedono in via prioritaria:
dì eliminare l’attuale guard rail installando al suo posto una normale ringhiera in ferro uguale a quella già esistente sul primo tratto di via A. De Gasperi e di utilizzare il piano di calpestio del muro di contenimento sul quale è poggiato lo stesso guard rail come piano di calpestio del marciapiede provvedendo ad ampliarlo di almeno 50 centimetri in modo da avere un piano di calpestio di almeno 150 centimetri. Tutto ciò in analogia a quanto già fatto sul primo tratto di via De Gasperi;
di provvedere a raccogliere le acque piovane che nelle giornate di pioggia trasformano la strada in un vero e proprio torrente in piena impedendo a tutti i pedoni tra i quali anche ai nostri ragazzi di camminarci.
di realizzare la rete di raccolta delle acque piovane a dx come è logico e naturale che sia in quanto l’acqua si riversa interamente su questo lato della carreggiata stradale e non certo a monte come sembra sia previsto dall’attuale progetto;
di utilizzare il finanziamento in modo corretto evitando spese inutili come quello dello spostamento della pubblica illuminazione che è, invece, perfettamente funzionante e di utilizzare i soldi risparmiati per installare una o più pensiline davanti all’ingresso della scuola al fine di proteggere i nostri ragazzi dalle intemperie;
di utilizzare per il piano di calpestio il porfido come già su tutta via A. De Gasperi risparmiando così altri soldi da impiegare per prolungare i marciapiedi anche su via Nassirya.
Ringraziamo per l’attenzione e ci auguriamo che le osservazioni avanzate siano accolte in quanto si tratta di proposte di buon senso, di buona amministrazione e a vantaggio di tutti e non di qualcuno.
Cordiali saluti e buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

TeleRadio Tirreno Centrale is Spam proof, with hiddy