News

Lo scaurese Mario Treglia nella “Hall of Fame” del calcio americano

Le congratulazioni del Commissario Straordinario
Il Commissario Straordinario del Comune di Minturno, dottor Bruno Strati, porge i più fervidi auguri al dottor Mario Treglia, originario di Scauri, residente da tanti in America, da ieri ufficialmente inserito nella “Hall of Fame” dell’USASA (United States Adult Soccer Association), la confederazione di calcio degli Usa che raggruppa le organizzazioni dei 50 stati membri.
«A nome della Cittadinanza – dichiara il Commissario Strati – mi congratulo con il dottor Treglia per il prestigioso riconoscimento ottenuto, che premia il suo lungo impegno nel calcio americano, prima come giocatore poi come dirigente. Tale importante gratificazione rappresenta uno stimolo a continuare l’avventura sportiva da lui iniziata nel 1969 come giovanissimo portiere dello Scauri e costituisce un motivo di grande orgoglio per il comprensorio minturnese. Ad maiora!»
Mario Treglia, 61 anni, vive con la sua famiglia a Brookville (NY), è commercialista. Ha ricoperto la carica di presidente del New York United (serie B) e dell’Italian American Soccer League. Attualmente è tesoriere dell’Eastern New York State Soccer Association Board.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

×

Powered by RADIO TIRRENO CENTRALE

× COME POSSIAMO AIUTARTI?