News

Parco Regionale Riviera di Ulisse: consegnate agli agricoltori di Gianola le prime recinzioni elettrificate

Martedì 15 giugno, giornata particolare al Parco Regionale Riviera di Ulisse. La Presidente Carmela Cassetta ha consegnato, a quattro cittadini possessori di terreni agricoli all’interno dell’area naturale di Gianola e Monte di Scauri, le recinzioni elettrificate, acquisite grazie a uno specifico finanziamento della Regione Lazio, destinate a proteggere le colture agricole dai danni causati dai cinghiali.
La Presidente dopo aver chiarito le condizioni contrattuali dell’affidamento ha colto l’occasione, grazie anche alle indicazioni fornite dal personale del Servizio Naturalistico e del Servizio Vigilanza presenti all’incontro, per fare il punto sullo stato di attuazione del piano di controllo della popolazione di cinghiale all’interno dell’area naturale in questione. Ha fornito, quindi, un aggiornamento sulle attività di cattura, riprese da circa tre mesi con risultati incoraggianti, effettuate dal personale guardiaparco. Ha anche informato di nuove azioni di contrasto al fenomeno della diffusione dei cinghiali sul territorio, attualmente in fase di predisposizione da parte del Servizio Naturalistico e che saranno inoltrate alla Regione Lazio in fase di aggiornamento del piano.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image

×

Powered by RADIO TIRRENO CENTRALE

× COME POSSIAMO AIUTARTI?